550 anni della fiera d’autunno di Basilea

Nel 2020/21 la fiera d’autunno di Basilea celebra il suo 550o anniversario. L’origine della fiera d’autunno di Basilea risale all’11 luglio 1471 quando la città renana ottenne dall’imperatore Federico III il privilegio di allestire fiere «per tutti i tempi». Nel corso dell’anno dell’anniversario gli info point forniranno informazioni sulla storia e sulle tradizioni della fiera d’autunno di Basilea, regalando, tra l’altro, un’esperienza da vedere e da ascoltare. Potrai inoltre godere di attrazioni speciali alla fiera d’autunno organizzato per l’anniversario 2021! 

Farbig gestaltete Infopoints zur Geschichte und den Traditionen der Basler Herbstmesse.

Info point e racconto raccontano la fiera d’autunno di Basilea

Nel corso dell’anno dell’anniversario attrazioni a tema e gli info point forniranno informazioni sulla storia e sulle tradizioni della fiera d’autunno di Basilea, regalando, tra l’altro, divertimento e un’esperienza da vedere e da ascoltare nelle singole piazze del centro di Basilea. Potrai inoltre godere di attrazioni speciali alle fiere d’autunno dell’anniversario 2021!  

Storia della Münsterplatz

Storia della Barfüsserplatz

Storia della Petersplatz

Storia di Kleinbasel

Immagine storica in bianco e nero della gistoria di Münsterplatz

Storia

La tradizione della Fiera d’autunno di Basilea ha una storia lunga e appassionante che ha inizio già nel XV secolo con un imperatore, un papa e un sindaco molto intraprendente. Vecchie tradizioni come i rintocchi della campana che ne annunciano l’inizio o l’Hääfelimäärt sono ancora oggi elementi integranti della Fiera d’autunno di Basilea.

Storia della Fiera d’autunno di Basilea Vai alle tradizioni